Ripristino pavimento industriale di un' officina meccanica

Tipologia: PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN RESINA
CICLO UTILIZZATO: MASSETTO EPOSSIDICO La superficie si presentava come una vecchia pavimentazione di circa 30 anni intrisa di olio e grasso. Il continuo utilizzo nel tempo ha provocato anche numerose rotture e buche. Siamo intervenuti nel seguente modo: • Fresatura della pavimentazione mediante scarificatrice meccanica collegata ad elettroaspiratore per lavorare in assenza di polvere. Tale operazione ci ha permesso di eliminare lo strato corticale intriso di olio, di regolarizzare la superficie e di preparare il pavimento a ricevere il successivo strato • Stesura di primer epossidico da utilizzare fresco su fresco come promotore di adesione per malte epossidiche • Stesura a staggia di massetto epossidico formato da resina epossidica pura caricata con quarzo in curva granulometrica in rapporto di 1:12 con spessore medio di circa 7 mm • Successiva lisciatura a spatola americana per compattare la superficie • Dopo aver molato la superficie per togliere i residui di lavorazione e averla rasata per saturarla si applicata la finitura mediante stesura a rullo di formulato epossidico colorato Caratteristiche finali della pavimentazione: Pavimento ad elevata resistenza meccanica; Pavimento antiolio; Pavimento per industria alimentare; Pavimento facilmente pulibile; Pavimento planare; Pavimento per officine meccaniche; Pavimento per lavorazioni pesanti.

Curiosità sul progetto edile

Hai dei dubbi su "Ripristino pavimento industriale di un' officina meccanica"? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.

Privacy
Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.